Beni immobili

Duomo di Mantova - Cappella dell’Incoronata

Committente:
Curia
Località:
Mantova
Anno:
2019

I lavori che si sono intrapresi dal 3 settembre a seguito del cedimento e il distacco di una porzione rilevante di stucco nell’arco dell’affresco raffigurante la Pentecoste, si sono conclusi con esito complessivamente positivo il 10 settembre.
Tutti gli aggetti potenzialmente pericolosi sono stati oggetto di controllo e di rinforzo cautelativo anche in assenza di pericoli di distacco imminenti.
I suddetti lavori hanno confermato la pericolosità latente di potenziali distacchi di materiale dall’apparato decorativo in stucco, derivante dalla modalità esecutiva originale, nella quale non si è realizzata appieno un’amalgama perfetta tra le componenti in campo e dai micromovimenti strutturali che sono naturali in volumetrie di queste proporzioni.
In conclusione: quello che ragionevolmente andava fatto nel ripristino di condizioni di sufficiente sicurezza dopo l’evento negativo patito è stato eseguito con efficacia e in modo esteso.
Pertanto al momento la cappella è da considerasi al riparo da pericoli di distacco simili a quello recente.
E’ comunque doveroso precisare che siamo pur sempre in presenza di rivestimenti decorativi su strutture antiche, per le quali le tensioni a cui fisiologicamente sono soggette, fanno parte del loro processo naturale di invecchiamento.

Avanti

bnb

Studio di restauro Billoni & Negri
Piazza S. Barbara, 21 - 46100 Mantova
Tel: 0376 321679